Pjaca e il calciomercato della Juventus, slittano le visite mediche

0
3

Sono slittate a giovedì le visite mediche di Pjaca con il Cagliari. Il calciomercato della Juventus però è attivo sia in entrata che in uscita.

pjaca cagliari calciomercato juventus
pjaca cagliari calciomercato juventus

Il calciomercato della Juventus è vivo specialmente in uscita, ma potrebbe arrivare anche un terzino sinistro. Ad ogni modo i nomi che circolano con maggiore insistenza per lasciare Torino sono quellli di Emre Can, di Pjaca e di De Sciglio. La sitazione dei tre è molto differenta l’una dall’altra, mentre in entrata potrebbe arrivare Kurzawa dal Psg.

LEGGI ANCHE >>> Le parole di Marcello Lippi sul ko della Juventus a Napoli

Pjaca, visite mediche slittante

Era atteso a Villa Stuart venerdì scorso. Poi, a causa di alcuni ultimi dettagli da limare, le visite mediche sono state rinviate a giovedì. Marko Pjaca dovrebbe comunque andare a Cagliari per rinforzare la squadra di Maran nella corsa europea. E questa settimana, visto che è anche l’ultima di calciomercato, sarà quella decisiva. Secondo Sky Sport, sono state risolte le questioni tra il giocatore e la Juventus, che lo cederà ai rossoblù in prestito con diritto di riscatto.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, in arrivo un giovane argentino

pjaca calciomercato juventus
pjaca calciomercato juventus

L’affare Emre Can

Se per Pjaca è ormai tutto fatto, non è così per Emre Can. ll Bayern Monaco si è tirato indietro. E’ quanto afferma il portale tedesco Bild che spiega come i bavaresi non siano interessati al calciatore tedesco in uscita dalla Juve. Resta, quindi, il Borussia Dortmund in Germania, mentre Tottenham, Manchester United ed Everton in Premier League seguono con attenzione l’evolversi della vicenda. Ricordiamo come la Juve chiede 30 milioni per il cartellino. Il centrocampista è passato da perno insostituibile a ultimo cambio in panchina. La sua svalutazione economica (gestito malissimo il suo caso) sta portando seri problemi a tutto il progetto juventino di rafforzamento.