Manuel Lazzari minacciato di morte «Non lo merito»

0
504

Manuel Lazzari della Lazio è stato minacciato di morte da parte di alcuni tifosi: la notizia fa il giro del web e diventa virale. Il dramma del difensore.

manuel lazzari minacciato morte
manuel lazzari minacciato morte

La Lazio è senz’altro una delle dirette concorrenti per lo Scudetto insieme, ovviamente, a Juventus ed Inter. Se, tuttavia, da una parte i numeri sono assolutamente eccellenti per la formazione di Simone Inzaghi, dall’altra sta scoppiando in queste ultime ore un vero e proprio caso attorno a Lazzari, che ora sbotta.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: Enrico Varriale commenta Juventus Fiorentina: è polemica su Twitter

Manuel Lazzari minacciato di morte: il dramma del difensore

 

Visualizza questo post su Instagram

 

😍😍🦅 @official_sslazio

Un post condiviso da Manuel Lazzari (@manulazza29) in data:

Manuel Lazzari è stato minacciato di morte da parte di alcuni tifosi della Spal, squadra con cui ha giocato per parecchi anni conquistando anche una promozione dalla Serie B alla Serie A.

La storia pubblicata su Instagram da parte dell’attuale difensore della Lazio ha fin da subito fatto il giro del web ed ha riacceso la luce sul vecchio problema degli ex tanto amati quando vestono la maglia di una squadra e poi, all’improvviso, assai odiati nel momento in cui dicono addio alla propria compagine.

Durante l’ultima sfida vinta dagli aquilotti contro la Spal per 5-1, infatti, Lazzari è andato davvero molto, molto vicino al gol trovando soltanto la via del palo, con il pallone che è stato raccolto da Caicedo e messo in rete. Ai tifosi non sembra essere andato giù questo fatto in aggiunta all’addio in estate del ragazzo per 7 milioni di euro più il cartellino di Murgia.