Home Calciomercato Juventus Juve, Calciomercato: “Marotta frena Paratici su Icardi”

Juve, Calciomercato: “Marotta frena Paratici su Icardi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:25

A quanto pare il dirigente Nerazzurro Beppe Marotta avrebbe istituito una clausola speciale anti Juve sul contratto di Icardi.

icardi
Icardi, Psg

Una clausola istituita dall’Inter contro la Juventus. L’eventuale trasferimento di Icardi a Torino, nonostante un allontanamento in estate dall’Inter, bloccherebbe l’eventuale approdo sotto la Mole dell’attaccante argentino per la prossima stagione. A quanto riporta un sondaggio di Tuttosport la mossa è stata decisa da Beppe Marotta in persona, un’intesa stabilita da Inter e Psg che qualora il PSG riscattasse l’attaccante argentino per girarlo poi alla Juventus, al club milanese andrebbero 85 milioni netti e non più i 70 nel caso restasse a Parigi. Come sappiamo è da tanto tempo che i contatti fra Juve e Icardi trovano conferme, infatti l’agente moglie del giocatore Wanda Nara avrebbe già un’intesa di massima con la Juventus e Fabio Paratici per il trasferimento dell’argentino nella prossima finestra di mercato, ma l’Inter farebbe muro sulla cessione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>L’elogio del principino a Ramsey: “Juve, questione di numeri 8”

Juve, Calciomercato: “Marotta frena Paratici su Icardi”

Calciomercato paratici marotta
Calciomercato paratici marotta

La questione infatti non riguarderebbe tanto un eventuale cessione, ma un’intesa studiata ah hoc proprio per evitare l’insidia dei bianconeri, infatti, la mossa è stata decisa da Beppe Marotta in persona. Di conseguenza l’entourage bianconero ora si trova ad un bivio: abbandonare definitivamente la pista Icardi puntando su nuovi profili, oppure spendere 85 milioni: cifra cospicua che permetterebbe all’Inter di investire molto sul mercato di entrata. Fra l’altro il rapporto dell’attaccante con l’attuale tecnico del PSG Tuchel non sembra essere dei più rosei, infatti Icardi non si sente del tutto chiamato in causa, alle volte, nemmeno partendo da titolare. Ma nonostante le incomprensioni il rendimento dell’attaccante argentino non sembra svalutarsi, anzi, è già riuscito a segnare 20 gol in 31 partite fra campionato e coppe internazionali. Un profilo -di certo- interessante in ottica futura e un possibile partner d’attacco per CR7 che non sembra trovare quell’intesa con l’attuale Higuain. Icardi Juve due destini che cercano in tutti i modi di incontrarsi ma l’insidia dell’Inter rende la situazione non di certo facile. La Juventus è veramente disposta a spendere 85 milioni per Icardi? Paratici e al lavoro per studiare l’eventuale soluzione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Juve, Douglas Costa provoca Marotta: “Le porte non erano chiuse bene”

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK