Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Juventus, favorita per lo scudetto: ecco il perché

Juventus, favorita per lo scudetto: ecco il perché

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:53

La Juventus, in caso di arrivo in volata, sarebbe molto probabilmente favorita rispetto alle altre. Il motivi sono molteplici.

Maurizio Sarri juventus
Maurizio Sarri

In questo periodo risulta davvero difficile provare a parlare di calcio giocato. La Serie A è ferma a causa dell’emergenza per il Coronavirus, ma all’interno della Figc filtra comunque ottimismo sulla conclusione della stagione. Da assegnare in fondo ci sta ancora tutto, a partire dallo scudetto. La Juventus è prima in classifica, con un punto di vantaggio sulla Lazio. Ma c’è qualche motivo che porta a pensare che i bianconeri siano leggermente favoriti? Molto probabilmente sì.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Gravina: “I playoff soluzione interessante”

Juventus, la rosa ampia è un grande vantaggio

spal-juventus
sarri juventus

Buffon; Danilo, Rugani, Chiellini, De Sciglio; Khedira, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Dybala: questa era la panchina dei bianconeri durante Juventus Inter. Insomma non vi è alcun dubbio sul fatto che, come evidenzia anche ‘La Gazzetta dello Sport’, la rosa a disposizione di Maurizio Sarri sia la più ampia di tutta la Serie A. E, se si dovesse giocare ogni tre giorni, il tutto potrebbe essere un grandissimo vantaggio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Agnelli e Lotito, botta e risposta a distanza: ecco cosa è successo

Guardando un po’ di numeri si scopre come ben 20 giocatori abbiano almeno cinque partite da titolare. Questo dimostra soprattutto la qualità dei giocatori a disposizione che finisce per rendere il turnover un qualcosa di quasi obbligatorio. Il rischio in questo caso potrebbe però essere il fatto che le esclusioni rischierebbero di giocare il doppio. Perché, dopo tanto tempo fermi, tutti vorrebbero scendere in campo, indipendentemente dall’avversario. E allora ecco che, in un arrivo a dir poco in volata, il compito dell’allenatore diventerà quello di trovare mix e formazioni giuste. Solo chi lo farà potrà spuntarla. Ma in questo caso Sarri ha il vantaggio di avere solo l’imbarazzo della scelta.

 

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK