Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Juventus in quarantena, tampone a metà settimana

Juventus in quarantena, tampone a metà settimana

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:45

Dopo la positività di Rugani al Coronavirus, tutta la Juventus è in quarantena. Ecco qual è la situazione in casa bianconera.

Video gol Juventus

Tutti in attesa del tampone. Questa è la situazione in casa Juventus. Dopo la positività di Rugani, tutta la squadra è finita in quarantena. Resta ancora da scoprire e da capire se ci sia qualche altro bianconero positivo al coronavirus. In isolamento ci sono in totale 121 persone, tra cui anche il presidente Agnelli. Il passo successivo, come rivelato da ‘La Gazzetta dello Sport’,  sarebbe quello di sottoporre, nel giro di pochi giorni, tutti i calciatori a tampone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Coronavirus, ecco l’appello di Del Piero

Juventus, ecco quali saranno le misure in quarantena

Pagelle Juventus Brescia
s

I controlli dovrebbero avvenire, come raccontato sempre dal noto quotidiano sportivo, tra domani e mercoledì. Questo perché il virus ha un periodo d’incubazione che va dai 5 agli 8 giorni, anche se a volte si può arrivare fino a 14. Ed è perciò che c’è stata quest’attesa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Coronavirus, in isolamento anche l’arbitro Juventus Inter

I test, che avverranno a domicilio, sono necessari in quanto Rugani si è allenato, ha fatto partitelle ed è stato negli spogliatoi con i suoi compagni. Ed è quindi perciò altamente probabile che possa aver trasmesso il virus a qualcuno. Per ora comunque nessuno dei calciatori ha manifestato sintomi, ma questo non esclude che ci possano esser dei contagiati asintomatici. Dopo aver effettuato i tamponi la squadra resterà comunque in quarantena fino al 25 marzo. Dopo questa data potranno riprendere gli allenamenti, anche se su questo non vi è alcun tipo di certezza.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK