Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Bentancur è il nuovo pupillo di Maurizio Sarri. A lui le chiavi...

Bentancur è il nuovo pupillo di Maurizio Sarri. A lui le chiavi della regia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:55

Maurizio Sarri ha scelto il centrocampista uruguaiano Bentancur come nuovo regista titolare della Juventus. Il percorso di crescita dell’ex Boca si sta completando.

Rodrigo Bentancur della Juventus
Rodrigo Bentancur della Juventus

«Criticano Messi, come potrebbero non criticare me?». Furono queste le parole di Rodrigo Bentancur quando lasciò il Boca Juniors per sbarcare alla Juventus. Adesso il centrocampista bianconero è diventato uno dei fulcri della formazione di Maurizio Sarri che lo ha fatto giocare ovunque. Mezzala destra e sinistra, trequartista, e regista nella partita contro l’Inter, che potrebbe rappresentare uno spartiacque. Si, perché il tecnico bianconero, in quel ruolo chiave, ha scelto lui e non Miralem Pjanic. Il dato potrebbe tra le altre cose rappresentare un importante indizio di calciomercato. Ma per questo discorso ci saranno tempi e modi.

LEGGI ANCHE >>> Rinnovi Juventus, Paratici non vuole abbandonare la vecchia guardia

Bentancur, il futuro è dalla sua parte

Contro l’Inter Bentancur, da play, si è destreggiato molto bene, a prescindere da quello splendido lancio che ha innescato Dybala. La Gazzetta dello Sport stamattina gli ha dedicato tanto spazio, ripercorrendo anche le tappe del suo arrivo a Torino. «Arrivò nell’estate 2017 dal Boca Juniors – scrive –  al quale sono stati versati 9,5 milioni di euro (più bonus). Il club xeneize riceverà il 50% in caso di una futura rivendita. Quella fu un’operazione con la regia di Carlos Tevez, che voleva tornare al Boca, come confermò lo stesso Bentancur. “Se Tevez mi ha parlato della Juve? Quando ho saputo di poter venire a Torino ne ho discusso con Carlos. E mi ha detto grandi cose…”».

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK