Rinnovi Juventus, Paratici non vuole abbandonare la vecchia guardia

0
15

Non c’è solo il calciomercato in entrata. I rinnovi Juventus sono un argomento che interessa due totem dello spogliatoio: gli evergreeen Buffon e Chiellini.

buffon calciomercato juventus
buffon calciomercato juventus

Non c’è solo il discorso legato al ringiovanimento della rosa come testimonia l’affare legato a Kulusevski e alle trattative per Aouar del Lione e Tonali del Brescia. I bianconeri cercano di garantirsi l’ala protettiva della vecchia guardia ancora per un’altra stagione. Viaggiano in quest’ottica i contatti degli ultimi giorni con i totem dello spogliatoio. Vale a dire il portiere più forte di sempre, Gigi Buffon, e il capitano della Nazionale azzurra Giorgio Chiellini. I rinnovi Juventus a Vinovo sono sempre di moda e le operazioni Szczesny, Matuidi e Cuadrado ne sono gli esempi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, c’è uno scambio all’orizzonte con la Roma

Buffon e Chiellini, rinnovi Juventus

«Un discorso a parte meritano Buffon e Chiellini – scrive la Gazzetta dello Sport -. La loro conferma va oltre ogni ragionevole dubbio. Quindi la ruota gira, anche se in agenda prima o poi ci saranno altre trattative. Ora che è tornato il sereno per Dybala, cala anche la tensione su quel nuovo patto contrattuale a cui l’argentino tiene molto. Higuain è ad un bivio: è legato per altri 15 mesi ai bianconeri e ha un stipendio (7,5 milioni), ma è chiaro che per restare dovrà concedere un forte sconto. Gonzalo sarà d’accordo o saluterà? Diverso il caso di Bernardeschi, già in inverno entrato in più di un discorso. È legato sino al 2022 e non si ha notizia di un prolungamento. E se finisse sul mercato? Il Milan ci ha pensato nei mesi scorsi».