Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Juventus, è Cristiano Ronaldo a dettare le regole?

Juventus, è Cristiano Ronaldo a dettare le regole?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:20

Cristiano Ronaldo è stato il primo giocatore della Juventus a lasciare l’Italia. Il portoghese ha dato via libera anche ai suoi compagni?

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo

Anche in questa situazione di emergenza, Cristiano Ronaldo ha anticipato tutti. Il portoghese ha infatti lasciato l’Italia per recarsi in Portogallo e stare accanto alla madre ricoverata a causa di un ictus. Il tutto è avvenuto prima della positività di Rugani. CR7 però, come raccontato da ‘Il Corriere dello Sport’, sembra aver dato il là e il via a tutti i suoi compagni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Sospiro di sollievo per Cristiano Ronaldo: la mamma sta meglio

Juventus, quali sono le dinamiche? Il “ruolo” di CR7

Cristiano Ronaldo

Il fuoriclasse bianconero, avendo ricevuto la notizia della positività di Rugani da Madeira, è dovuto restare per 14 giorni in isolamento. Insomma, questa la situazione di Ronaldo, che si era comunque mosso quando ancora c’erano delle partite in programma, La sua vicenda è senza alcun dubbio completamente diversa rispetto a quella di Gonzalo Higuain, Sami Khedira e Miralem Pjanic.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Coronavirus, parla l’esperto: “Non è certo che ci sarà la quarantena al rientro”

I tre, dopo l’esito negativo del tampone, hanno deciso di andare via, tornando rispettivamente in Argentina, Germania e Lussemburgo. Il tutto ha creato imbarazzo, nervosismo e critiche. Ma davvero è tutto legato all’avere Cristiano Ronaldo? Fuoriclasse assoluto in campo, ma che può portare a modificare radicalmente dinamiche interne di un intero spogliatoio. In poche parole, con CR7 che decide di restare in Portogallo, anche altri hanno di conseguenza hanno deciso di lasciare Torino in questi giorni senza dover chiedere sostanzialmente permesso. E sul fatto che qualcuno abbia dato il via al tutto difficilmente possono esserci dei dubbi.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK