Cristiano Ronaldo, dribbling alle polemiche: «Dovete restare a casa»

0
377

Dopo le polemiche per la foto che lo ritraggono con Georgina in giro per Madeira a fare una passeggiata, Cristiano Ronaldo invita tutti a non usicre.

Cristiano Ronaldo a casa con la famiglia
Cristiano Ronaldo a casa con la famiglia

Ieri avevamo spiegato come Cristiano Ronaldo e Georgina fossero stati beccati a Madeira a passeggiare sul lungomare. Lo scatto ha generato mille polemiche in Portogallo a causa del comportamento del fuoriclasse della Juventus e della sua bellissima compagna. I due hanno violato l’isolamento imposto dalle leggi del paese ed hanno – per così dire – preso un po’ d’aria per le strade del paese. Parole su parole si sono rincorse, perché è venuto fuori un autentico tormentone per via della presunta violazione della quarantena precauzionale al Coronavirus. A mettere tutto a tacere è stato CR7 con un post su Instagram.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, taglio stipendi: anche CR7 ha detto sì

Il post di Cristiano Ronaldo su Instagram 

Più che di un post si è trattato di un vero e proprio dribbling da parte di CR7. Il campione lusitano ha evitato polemiche ed ha lanciato un messaggio chiaro. «In questo momento difficile per tutto il mondo, siamo grati per le cose che contano – dice -. Vale a dire la nostra salute, la nostra famiglia, i nostri cari. Restate a casa e aiutiamo tutti gli operatori sanitari che lottano per salvare vite umane».