Willian, rinnovo lontano con il Chelsea. E strizza l’occhio a Maurizio Sarri

0
27

Il centrocampista del Chelsea ha parlato bene di Maurizio Sarri. Willian ha difficoltà a rinnovare e la Juventus tiene in considerazione la pista.

Willian del Chelsea

«Il club mi offre altri due anni, io ne vorrei tre. Al momento ogni discorso è interrotto, ma altre opzioni concrete ancora non ne ho. So che ci sono offerte, vedremo cosa succederà. Io resterei volentieri in Premier League, ma non escludo di andare a giocare anche altrove». Sono parole del fuoriclasse del Chelsea Willian che sente aria di cambiamento. Brexit, pertanto, all’orizzonte anche per il brasiliano che non disdegnerebbe nuove avventure. La Juventus è alla finestra per un motivo ben preciso: il fantasista apprezza e non poco Maurizio Sarri, suo vecchio tecnico ai blues.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, le parole della fidanzata di Rugani

Willian parte? La Juventus è interessata

L’occasione è ghiotta e arriva da Londra, sponda Chelsea: Willian. Il contratto in scadenza nel 2020 è un assist sempre più concreto e il rinnovo appare lontano. In più c’è il feeling con l’allenatore. «Per me è un bravo allenatore – ha spiegato a Espn -. La sua idea tattica era molto interessante, gli piace il bel gioco e insiste sul possesso palla. Voglio ricordare che con lui abbiamo vinto un titolo molto importante come l’Europa League e che siamo arrivati davanti a altre squadre forti, piazzandoci terzi in Premier».