Serie A, gli allenamenti riprendono il 4 maggio?

0
218

In Serie A si continua a parlare della possibile ripresa degli allenamenti. E la data potrebbe essere quella del 4 maggio.

serie a allenamenti

Lunedì 4 maggio. Potrebbe essere questa la data di ripresa degli allenamenti di tutte le squadre di Serie A. Tutti sembrerebbero essersi messi il cuore in pace, perché il rischio è quello di un libera tutti, che potrebbe incredibilmente favorire la diffusione del contagio. Tra l’altro c’è anche una novità importante. Infatti, come evidenziato da ‘La Gazzetta dello Sport’ la Fifa ha dato un sostanziale via libera allo sconfinamento dei contratti, invitando calciatori e club a trovare un accordo per gestire questa nuova scadenza temporale. Tutti i tasselli si starebbero quindi incastrando.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Serie A ferma, la provocazione del presidente Lotito

Serie A, caos sugli allenamenti: la situazione

La strategia sembrerebbe comunque essere ancora quella della prudenza.  Ripartire con gli allenamenti non significa che tutto ricomincerà come prima. Ovviamente sarà in primis necessario un nuovo screening per ottenere una sorta di nuova idoneità. Ci saranno, come rivelato dal noto quotidiano sportivo, dei percorsi di monitoraggio divisi fra chi è stato positivo al virus o ha accusato sintomi che possono far pensare al Covid e gli altri con ripetuti controlli con i tamponi. Saranno utilizzati quegli esami che rivelano la presenza degli anticorpi e che si spera possono essere utilizzati in quel periodo non solo dai calciatori, ma per tutti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Coronavirus, il gesto di Sarri per Figline

Insomma, quantomeno in ambito calcistico, si starebbe provando a progettare a ad andare verso la fase 2. Il tutto dovrà senza alcun dubbio esser armonizzato con quando accadrà nel Paese. Infatti all’inizio ci si dovrebbe allenare osservando le distanze interpersonali. Un programma in cui potrebbe dire la sua anche il ministro Spadafora. Ma per il ritorno in campo la strada sembrerebbe comunque essere ancora molto lunga e impervia.