Coronavirus, Matuidi e Rugani sono negativi

0
184

Finalmente una buona notizia in casa Juventus. Blaise Matuidi e Daniele Rugani infatti hanno sconfitto il Corovirus, sono guariti da questa malattia che sta mettendo in ginocchio il pianeta intero.

Blaise Matuidi, Juve

A darne notizia è stato il sito ufficiale della società bianconera, che scrive: “Daniele Rugani e Blaise Matuidi hanno effettuato, come da protocollo, il doppio controllo con test diagnostici (tamponi) per il coronavirus-Covid 19. Gli esami hanno dato esito negativo. I giocatori sono pertanto guariti e non sono più sottoposti al regime di isolamento domiciliare”.

Una guarigione lunga quella dei due giocatori della Juventus, che erano risultati positivi rispettivamente l’11 marzo e il 17 marzo. Ma l’importante è essere riusciti a superare il momento difficile. Dunque al momento rimane solamente Paulo Dybala tra i bianconeri ad essere positivo al Covid-19. Il giocatore argentino si trova in isolamento insieme alla fidanzata Oriana dallo scorso 21 marzo ed è pure lui sulla via della guarigione.

LEGGI ANCHE –>>Calciomercato Juventus, Kantè si allontana: la situazione

Quando riprendono gli allenamenti?

Dunque Sarri alla ripresa degli allenamenti potrebbe poter contare su tutti i suoi effettivi. Indubbiamente tutti i club di serie A dovranno attenersi scrupolosamente al protocollo medico-scientifico. Al momento si pensa che le squadre possano tornare ad allenarsi sul campo, seppur a piccoli gruppi, a partire dal prossimo 4 maggio. Per il ritorno invece alle gare di campionato le date ipotizzate sono alla fine del mese, il 31 maggio. O nella prima settimana di giugno. Una cosa è certa, a dettare i tempi sarà l’emergenza sanitaria.