Dybala verso la guarigione: ecco le sue condizioni

0
313

Quali sono le condizioni di Paulo Dybala? L’attaccante argentino sembrerebbe essere sulla via della guarigione. Ecco le ultime.

dybala

Come sta Paulo Dybala? L’argentino aspetta di conoscere l’esito dell’ultimo tampone che potrebbe garantire e stabilire la sua guarigione. L’attaccante, come rivelato da ‘Il Corriere dello Sport’, sta bene e ha ripreso ad allenarsi a casa. Il suo sorriso, mostrato sui social, è la più bella testimonianza del fatto che il peggio sembra esser stato messo alle spalle. A mancare è solo il test  finale, che dovrebbe sancire la fine di un incubo. Dovrebbe essere soltanto una questione di giorni, o addirittura di ore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Dybala, la mamma di Oriana è ancora preoccupata

Dybala come sta? Le ultime sulle sue condizioni?

dybala juventus

Il buon Paulo sarebbe l’unico a non avere la certezza di essere guarito. Infatti Rugani e Matuidi stanno bene e, secondo indiscrezioni, anche la fidanzata Oriana Sabatini sarebbe guarita. Nelle ultime ore ci sarebbero stati sviluppi importanti per la modella. Una certa preoccupazione negli scorsi è stata creata dalla mamma della ragazza, che ha parlato ai media argentini: “Parliamo sempre con le videochiamate, li vedo entrambi, so che hanno sintomi lievi. Sto dando loro tutti i consigli possibili, prendersi cura di se stessi, riposare, non fare ginnastica, se ci si sente stanchi, andare a letto. Non vedo l’ora di essere vicino a loro“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Dybala, bel gesto di solidarietà: ecco cos’ha organizzato

Insomma, ora si attendono novità su Dybala. Il numero 10 bianconero, secondo quanto rivelato sempre da ‘Il Corriere dello Sport’, avrebbe seguito una procedura particolare e lunga, attraverso la quale sarebbe stato sottoposto infatti a quattro tamponi, ciascuno secondo le tempistiche previste dal protocollo sanitario. Ora dovrebbe arrivare l’esito del quarto test. I controlli sono stati molto approfonditi e lo staff medico starebbe raccogliendo più dati possibile sull’impatto del virus sul fisico del calciatore. E’ questa una delle incognite che dovrà essere analizzata. Per di più i giocatori guariti dal virus dovranno essere sottoposti a esami aggiuntivi prima di poter avere il via libera per la ripresa dell’attività. Insomma, non resta che attenderà le evoluzioni di una situazione che comunque sembra essere migliorata.