Calciomercato Juventus, Paratici al lavoro sugli scambi

0
55

In attesa di capire se e quando la serie A riprenderà, è sempre il calciomercato uno degli argomenti più dibattuti dai tifosi. Bisognerà però ben comprendere come la prossima sessione estiva sarà molto particolare. Perché i club non avranno grandi risorse da spendere, difficilmente dunque ci saranno dei grandi colpi.

Calciomercato Juventus, Paratici scatenato
Juventus, Fabio Paratici

Del resto l’emergenza Coronavirus non è solo sanitaria, ma anche economica. I mancati guadagni del periodo inevitabilmente peseranno sulle casse dei club. Per questo motivo anche in serie A vedremo probabilmente tanti scambi tra le società, ognuno cercherà di mettere a posto la pietra giusta nel proprio mosaico.

LEGGI ANCHE –>>Lotito: «Dico sì ad una sfida secca Juventus-Lazio

Sarà così anche per la Juventus, con il direttore sportivo Fabio Paratici che sarà atteso da un’estate di duro lavoro. Come ha sottolineato anche la Gazzetta dello Sport, uno degli obiettivi dei bianconeri è Federico Chiesa. Esterno offensivo della Fiorentina, ha una valutazione che si aggira sui settanta milioni di euro. Una cifra che al momento appare fuori portata per chiunque.

Tuttavia la Juve ha degli assi nella manica che è pronta a giocarsi, eventualmente per abbassare il prezzo. E sono il difensore Romero e il laterale sinistro Luca Pellegrini. Il primo rientrerà dal prestito dal Genoa, il secondo invece da quello al Cagliari. Giocatori che piacciono alla Fiorentina e che magari potrebbero essere offerti, specie il centrale argentino.

Possibile anche uno scambio con la Roma, del quale ormai del resto si parla da settimane. La Juventus è intenzionata a riportare a Torino il centrocampista Rolando Mandragora per poi offrirlo ai giallorossi. L’obiettivo è quello di far vestire il bianconero a Bryan Cristante.