Juventus, Cristiano Ronaldo non ha fretta di tornare

0
21

La serie A continua a vivere alla giornata. Nel senso che non si può programmare una ripresa degli allenamenti di gruppo in questo momento. L’ultimo decreto ha confermato che i professionisti potranno allenarsi individualmente dal prossimo 4 maggio, ma per quelli di gruppo al momento c’è solo l’ipotesi del 18 maggio. Non si parla invece di date per quanto riguarda la ripresa del campionato.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo

Argomento che verrà affrontato solamente nelle prossime settimane. Per questo motivo i giocatori della Juventus che attualmente si trovano all’estero, che sono nove dopo che De Ligt è partito per l’Olanda, attendono di capire l’evolversi della situazione prima di riprendere l’aereo per tornare in Italia.

LEGGI ANCHE –>>Lotito: «Dico sì ad una sfida secca Juventus-Lazio

Tra questi c’è ovviamente anche Cristiano Ronaldo, che ormai da circa due mesi si trova in Portogallo, nella sua Madeira. Il campione della Juventus, da grande professionista quale è, non ha certo mollato: continua ad allenarsi duramente per farsi trovare pronto alla ripresa. Con tanta voglia di segnare e di essere sempre più protagonista per la sua squadra.

Ronaldo non ha fretta di tornare

Tuttavia il giocatore portoghese non ha certo fretta di tornare, proprio in virtù del fatto che ancora non solo non è certa la possibilità di allenarsi in gruppo, quanto non c’è una decisione definitiva sulla ripresa o meno del campionato. Come detto la situazione è in continuo divenire e – come riporta Il Corriere dello Sport – l’ex stella del Real Madrid ha più volte ribadito che non intende rientrare in Italia finché l’emergenza sanitaria non sarà cessata.