Pallone d’Oro 2020, Cristiano Ronaldo non è il favorito

0
37

Cristiano Ronaldo non è il grande favorito per la conquista del Pallone d’Oro 2020. Certo è ancora forse troppo presto per fare delle previsioni, se si pensa che il prestigioso riconoscimento viene dato solamente alla fine dell’anno. Ma questo 2020 è un anno decisamente particolare e per il momento ci sono altri giocatori che sembrano essere più favoriti rispetto al portoghese.

Ronaldo @ Getty Images

Il calcio si è fermato a causa dell’emergenza Coronavirus e i calendari saranno stravolti. Senza considerare che non si giocheranno gli Europei e la Coppa America. Insomma potrebbero venire a mancar meno i riscontri legati ai giocatori, leggasi trionfi in campionato, in Champions League o magari con la nazionale. Se non si gioca, in parole povere, difficile stilare una classifica.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, beffa all’Inter su un parametro zero

Le quote dei bookmaker danno dei grossi indizi riguardo comunque la lista dei principali giocatori che possono vincere il Pallone d’Oro. Secondo quanto riporta infatti Agimeg sono due i principali indiziati per conquistare il riconoscimento di France Football. Vale a dire Leo Messi e Kylian Mbappè, che sono quotati a 5. L’asso argentino ha già vinto più volte ma siamo sicuri che vincerne un altro trofeo in bacheca non gli dispiacerebbe. La stella del calcio francese è in ascesa, del resto in pochi alla sua età possono vantare un palmarès così ricco.

Cristiano Ronaldo deve inseguire. L’attaccante portoghese della Juventus è quotato a 6 e – se riprenderà la serie A – proverà a colmare il gap con i rivali e magari sorpassarli. Si augurano anche i tifosi bianconeri che possa essere determinante con le sue giocate. Decisamente più alte le quote di altri grandi campioni come Salah e Neymar (quotati 12) e Lewandowski (15).