Zeman stuzzica Chiellini: «Odia l’Inter perché c’ha perso di più contro?»

0
194

Il boemo stuzzica Chiellini sull’argomento biografia. Zeman: «Il termine odiare non è bello. Lo ha indirizzato all’Inter perché forse è andato spesso ko?».

zeman
Zdenek Zeman ©Getty Images

Tra le news inerenti la Juventus ogni tanto spunta qualcosa che lo riguarda. Zdenek Zeman sembra aver capito che parlare della Vecchia Signore gli permette di trovare spazio sulle pagine dei principali quotidiani sportivi. E allora il boemo si scaglia ancora contro i bianconeri. Mentre le parole di Agnelli, presidente del club, sono sempre proiettate verso il futuro, quelle dell’ex tecnico del Pescara no. In un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, riportano ancora al passato, come in un tunnel dal quale il boemo non riesce ad uscire.

LEGGI ANCHE >>> Rabiot e una madre ingombrante. Il francese pronto a lasciare la Juventus?

Zeman e l’attacco a Chiellini 

Il terreno fertile su cui monta la polemica è il pensiero dell’allenatore boemo sul caso Chiellini e le sue dichiarazioni sull’odio sportivo nei confronti dell’Inter. Le parole di Zeman non sono piaciute agli juventini che lo hanno attaccato, ancora una volta, sui social. «Non ho letto nulla, non so di che si tratta, penso soltanto che ‘odiare’ è una brutta parola da usare per il calcio – ha detto -. Forse l’ha detto perché l’Inter è la squadra contro cui ha perso di più, non lo so. Non conosco le statistiche a riguardo, né le motivazioni».