Calciomercato Juventus, Paganini: su Tonali è testa a testa con una rivale

0
386

La Juventus è molto attiva sul piano mercato, un profilo sembra essere più avanti di tutti, quello del centrocampista Sandro Tonali, ecco le novità

Tonali calciomercato Juventus
Sandro Tonali

Sandro Tonali sembra essere il centrocampista in polpe per vestire la maglia bianconera la prossima stagione, il fantasista del Brescia oltre alla tecnica con cui sta dimostrando giorno per giorno le sue doti, avrebbe già acconsentito ad una possibile trasferimento a fine stagione. La Juventus è la squadra che si è mossa in anticipo sul giocatore, alla ricerca di un centrocampista di qualità che possa fare la differenza nel presente ma soprattutto nel futuro. Data la sua giovane età, Tonali è senza ombra di dubbio il profilo ideale per i bianconeri che avrebbero identificato in lui l’erede perfetto di Andrea Pirlo. Oggi in un post Twitter del giornalista sportivo Paolo Paganini si è parlato di mercato e anche di Tonali. Ecco cosa ha scritto il giornalista.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Juventus, Sarri di ritorno alla Continassa per gli allenamenti

Calciomercato Juventus, Paganini: su Tonali è testa a testa con una rivale

Secondo il giornalista sportivo Paolo Paganini infatti per assicurarsi Tonali per la prossima stagione sarà un vero testa a testa con l’Inter di Antonio Conte e dell’ex dirigente Marotta. Un duello di mercato senza precedenti che vedrà attivamente impegnati Paratici e Marotta per il profilo di quello che sembrerebbe, a tutti gli effetti, essere il futuro del calcio italiano, almeno per quanto concerne la mediana. Tonali è già diventato importante anche per la nazionale maggiore, diventando un punto fermo della squadra allenata da Roberto Mancini. Paratici per convincerlo dovrà muovere bene le sue carte, giocando d’anticipo e d’astuzia dato che il giocatore aveva, insieme al suo entourage, già fatto capire il suo apprezzamento per la società bianconera.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, dalla Francia: arriva l’erede di Pjanic