Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Coppa Italia, Juventus furiosa per le partite ravvicinate

Coppa Italia, Juventus furiosa per le partite ravvicinate

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:48

Semifinali e finale in soli 5 giorni la Juventus si ribella. Anche Milan e Inter su tutte le furie per le date indicate per la Coppa Italia Tim.

Data finale Coppa Italia Juve-Milan
Coppa © Getty Images

Il calcio riparte e va bene. E’ quello che volevano tutti. Adesso però si torna alle vecchie tanto care polemiche. Impazzano subito quelle relative alle partite di Coppa Italia. Juventus, Inter e Milan hanno urlato subito tutta la loro rabbia per come è stata impostata  la ripartenza. Ne ha parlato questa mattina la Gazzetta dello Sport. «La polemica, stavolta, si apre ancora prima di cominciare – si legge -. Sarà Juve-Milan di Coppa, il 13 giugno alle 20.45, la partita che segnerà il ritorno in campo post emergenza: sono due delle tre società (l’Inter, la terza, è ancora più ag- guerrita) che si ribellano alle modalità di ripartenza».

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, piacciono molto due giocatori della Fiorentina

La minaccia dell’Inter in Coppa Italia

«L’Inter (già leader dei club che si opponevano al ritiro bunker) guida la protesta – continua la Rosa – La ripartenza consegnata alla Coppa Italia è definita sconcertante. Tanto da suggerire una provocazione: a Napoli i nerazzurri scenderanno in campo con la formazione Primavera. La rabbia si giustifica così: nella prima settimana di ripresa dei tornei i nerazzurri “rischiano” di dover giocare tre partite, unica big con un calendario tanto intenso».

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK