Home Calciomercato Juventus Pedro piace a Sarri, ma nel 2010 offese “Re” Cristiano durante un...

Pedro piace a Sarri, ma nel 2010 offese “Re” Cristiano durante un Clasico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:48

Pedro può rappresentare un’opzione per la Juventus, ma sul suo arrivo pesa come un macigno una lite avuta con Ronaldo durante un Barcellona-Real Madrid 5-0.

Pedro
Pedro ©Getty Images

«Tutto Cristiano nella domanda, tutto Pedro nella risposta: “Tu chi sei?”, chiese con strafottenza il grande Ronaldo, mentre quel Clasico iniziava a diventare una corrida. “Sono un campione del mondo, e tu chi sei?”, rispose il piccolo Pedrito, orgoglioso isolano che non tira mai indietro né la gamba né la lingua. Era il Barça-Real del 29 novembre 2010, la manita in faccia a Mourinho. fu un canto blaugrana, ma pure una battaglia da saloon». Con queste parole la Gazzetta dello Sport racconta l’aneddoto dimenticato secondo cui il possibile nuovo acquisto della Juventus si macchiò di lesa maestà nei confronti del Re.

LEGGI ANCHE >>> Sarri ha una clausola nel contratto? Moblano: «Decisivi prossimi mesi»

Pedro, un’occasione da sfruttare?

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo

Rapporto burrascoso con Cristiano Ronaldo a parte, ce l’ha idilliaco con Maurizio Sarri. La cosa, in vista della prossima sessione di calciomercato potrebbe fare la differenza. Pedro era infatti ritenuto un intoccabile al Chelsea, quando sulla panchina dei londinesi c’era l’attuale tecnico dei bianconeri. E questo potrebbe rappresentare un interessante indizio di mercato o comunque fare da base a un ipotetica trattativa. Arriverebbe a parametro zero, ingolosendo il club nonostante l’età avanzata: va per i 33.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK