Juventus, strano comportamento sui social network

0
8

Critiche sui social per la Juventus. Il club bianconero non è solito partecipere alle condoglianze per eventi luttuosi, ma è puntuale negli auguri di compleanno.

Il logo della Juventus
Il logo della Juventus

La Juventus ha catturato nuovamente l’attenzione per il suo comportamento sui social network. Non è passato inosservato, anche di recente con la scomparsa della sorella di Gattuso, che il club non partecipi ai lutti altrui su Facebook. Stesso discorso su Twitter, Instagram e sito ufficiale. E’ sicuramente un modus operandi aziendale, che però ha fatto chiacchierare molto i tifosi bianconeri e quelli delle altre squadre. Il portale Virgilio Sport ha riportato il tutto in un articolo con dei commenti presi dal web.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, fissato il prezzo per Pogba

La Juventus e il comportamento sui social

serie a
juve, tifosi

«Anche in occasione della recente scomparsa di Gigi Simoni il club bianconero era finito sotto tiro – si legge -. Pure in quella tristissima circostanza, aveva fatto particolarmente “rumore” il mancato messaggio di cordoglio della Juventus. Forse ancora più rumore degli innumerevoli attestati di stima e dei tantissimi messaggi di vicinanza piovuti da ogni dove a indirizzo del compianto ex tecnico di Inter, Napoli, Cremonese e di tantissime altre squadre». Nell’articolo viene evidenziato, inoltre, come martedì sui profili ufficiali non siano mancati post e messaggi. Un post per il rinnovo di contratto del giovane Mattia Del Favero, un contest sul gol più bello con la maglia della Vecchia Signora tra due reti realizzate da Claudio Marchisio e Zlatan Ibrahimovic, due sulla Juventus Women