Ramsey, il futuro del gallese è ancora tutto da scrivere

0
11

Ramsey salterà anche la finale di Coppa Italia e la Juventus sta facendo riflessioni sul suo conto. Non è escluso che venga ceduto per fare plusvalenza.

Aaron Ramsey, centrocampista della Juventus
Aaron Ramsey, centrocampista della Juventus

Aaron Ramsey è stato tra i protagonisti della vittoria della Juventus sull’Inter. La sua salute cagionevole, però, non gli ha permesso di prendere parte alla semifinale di ritorno col Milan. E’ fortemente in dubbio anche per il match contro il Napoli. Il gallese, ad ogni modo, si stava riguadagnando spazio e stava ritrovando la fiducia di mister Sarri. Un aspetto non indifferente e da non sottovalutare, visto che, con l’esperimento tridente pesante, l’ex Arsenal era finito in panchina. Ora il ritorno ad 4-3-3  più malleabile, potrebbe senza dubbio rilanciarlo. Il suo futuro però è tutto da decidere e da decifrare. E le voci non mancano.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Cristiano Ronaldo: offerta faraonica dalla Premier

Il destino di Ramsey è in Premier?

Maurizio Sarri, Juventus (Getty Image)
Maurizio Sarri, Juventus (Getty Image)

Il centrocampista classe ’90 ha comunque diverse corteggiatrici in Premier League, con la Juve che non chiuderebbe a priori ad una sua cessione. Ramsey potrebbe essere una preziosa pedina di scambio per Paratici e Oltremanica piace a Manchester United e Tottenham. Ma non solo. Stando a Luca Momblano, giornalista di Juventibus, ci sarebbe stato anche un’interessamento del Chelsea per il numero 8 bianconero.