Draxler torna di moda per la Juventus. Il punto sul talento tedesco del Psg

0
370

Nell’estate del 2015 la Juventus aveva prenotato finanche le visite mediche di Julian Draxler alla Continassa. Ma poi saltò tutto per uno scherzo dei suoi agenti.

Julian Draxler, fantasista del Psg
Julian Draxler, fantasista del Psg

Ricordate quando ​Julian Draxler è stato a un passo dalla Juventus? Era l’estate del 2015 e Marotta aveva persino prenotato le visite mediche alla Continassa. Poi gli agenti fecero saltare tutto. A spiegare cosa accadde fu lui qualche anno dopo in un’intervista. «In quel periodo si parlò di un trasferimento alla Juventus. Il problema è che il calcio è business e le decisioni non si prendono da soli – raccontò -. Perché un’operazione vada in porto si devono trovare accordi sulle commissioni e su tutte le questioni contrattuali. Serve che ogni cosa vada bene e sfortunatamente la cosa non è accaduta nel caso della Juve». Adesso gioca nel Psg e il suo nome torna tremendamente di moda per questioni contrattuali.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, bianconeri pronti a chiudere per il talento francese

Draxler e la Juventus, ritorno di fiamma?

Paratici, Direttore Sportivo della Juventus (Getty Images)

La società bianconera – riporta il portale calciomercatoweb.it – può iniziare a fare un pensiero anche su Julian Draxler per il futuro. Il tedesco è stato cercato già in passato dalla Vecchia Signora ma poi si trasferì al PSG. Con i francesi non è andata benissimo e, secondo quanto riportato dalla Bild, dovrebbe essere l’ultimo anno in Ligue 1 per l’ex Wolfsburg. Il suo contratto scadrà tra un anno e successivamente sarà libero di trasferirsi a qualsiasi squadra a parametro zero. Per questo potrebbe farsi nuovamente avanti la Juventus, che va a caccia di giocatori di qualità.