«Sarri esonerato, comunicata la decisione allo spogliatoio della Juventus»

0
88

Clamorosa indiscrezione che potrebbe sconvolgere il mondo della Juventus. Sarebbe stata comunicata allo spogliatoio la notizia dell’esonero di Sarri.

Juventus
Maurizio Sarri, Juventus (Getty Images)

«La dirigenza bianconera ha già comunicato alla squadra che Sarri non sarà l’allenatore la prossima stagione: ormai i calciatori non lo possono più vedere. Peraltro nel suo contratto c’è una clausola per recedere dal contratto a 6 milioni di euro. Chi al suo posto? Non credo che ci sia il tempo per andare a trattare con un top allenatore come Guardiola o Zidane, quindi penso che si potrebbe virare su uno tra Simone Inzaghi e Spalletti. Attenzione però anche a Pirlo: so che il presidente Agnelli ci sta pensando». Sono parole del giornalista Matteo Caronni che in diretta a “Top Calcio 24” ha sganciato una bomba clamorosa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, non solo Milik: ecco l’altro nome per l’attacco

Sarri ugualmente verso l’esonero?

Andrea Angelli, numero uno della Juventus dal 2010
Andrea Angelli, numero uno della Juventus dal 2010

Vinto lo scudetto, pertanto, Andrea Agnelli avrebbe deciso ugualmente di sollevare Maurizio Sarri dall’incarico. Il motivo è da ricercarsi nello scarso appeal con alcuni elementi dello spogliatoio e il crescente pessimismo dei tifosi della Juventus. Perfino in Borsa, dopo la conquista del tricolore, c’è stato un tonfo di cinque punti. Evidentemente neppure i mercati credono nel Comandante.