Zaniolo, Paratici ha una strategia per portarlo alla Juventus

0
44

La foto che ritrae Zaniolo in discoteca ha irritato nuovamente la Roma. La situazione tesa tra le parti può aiutare Paratici a portarlo alla Juventus.

Calciomercato Juventus
Nicolò Zaniolo, Calciomercato (Getty Images)

Non è un mistero della fede sportiva di Zaniolo. Fin da piccolo, infatti, ha sempre lasciato traccia sul web di post filo-Juventus. Questo perché Del Piero e compagni sono stati la sua più grande passione. Ha esultato quando Allegri centrò le due finali di Champions League, soffrendo poi per gli esiti. Adesso, come impone il suo ruolo, non può esporsi su altri club che non siano la Roma. Ma domani sera allo Stadium potrebbe fare qualche sogno mostruosamente proibito.

LEGGI ANCHE >>> Khedira punta i piedi e non vuole fare sconti alla Juventus per la rescissione del suo contratto

Zaniolo, sempre nei pensieri di Paratici

Fabio Paratici, Direttore Sportivo della Juventus (Getty Images)

«Dai rimbrotti pubblici di Fonseca alle polemiche sulla sigaretta: certe situazioni possono aiutare Paratici. La Roma vuole tenerlo, ma la Juve non molla e i contatti proseguono. Nodo contropartite». Scrive così Tuttosport questa mattina facendo il punto della situazione. «Un nuovo mezzo polverone (più… fumo che arrosto) – si legge -. Il quale giunge a pochi giorni di distanza da un’altra situazione nella quale Zaniolo è finito suo malgrado coinvolto. Vale a dire la reprimenda pubblica di Fonseca nei suoi confronti a metà luglio, dopo il successo giallorosso contro il Verona. Una attacco plateale che aveva stupito. Perché Zaniolo, già in campo e nel tunnel che porta agli spogliatoi, era stato ripreso da Mancini che gli aveva imputato di non rincorrere l’avversario di turno. Poi indirettamente da Veretout ai microfoni di Sky al quale è seguita la stoccata di Fonseca: “Nicolò deve pensare che deve giocare per la squadra, il suo atteggiamento stavolta non mi è piaciuto”».

La strategia del club

Il club campione d’Italia ha offerto Bernardeschi alla Roma. In più la Juve aggiungerebbe il cartellino di Romero, difensore centrale argentino in prestito al Genoa, che potrebbe risolvere il problema dell’eventuale rinuncia a Smalling. Insomma, Zaniolo in bianconero metterebbe in moto una grandissima operazione di calciomercato.