Esonero Sarri, Momblano svela il sostituto a sorpresa: è un ex bianconero

0
9

Sarri potrebbe lasciare la Juventus a fine stagione. Molti sono già i nomi del possibile sostituto, ma Luca Momblano svela un nome inedito

Juventus
Maurizio Sarri, Allenatore della Juventus (Getty Images)

La permanenza di Maurizio Sarri sulla panchina della Juventus continua ad essere in bilico. Nonostante l’allenatore abbia ancora un contratto valido per la prossima stagione, qualora non riuscisse nell’impresa di passare il turno contro il Lione in Champions League, i bianconeri potrebbero salutare prematuramente l’allenatore toscano che verrebbe dunque esonerato. Molti infatti sono già i nomi che circolano nel panorama bianconero come eventuali sostituti. Molto difficile la pista di un ritorno di Massimiliano Allegri, e nonostante si sia parlato di Antonio Conte come possibile sostituto, lui stesso ha già smentito un eventuale ritorno sulla panchina bianconera. Pochettino potrebbe essere dunque la reale valida alternativa a Sarri, ma Luca Momblano ha rivelato un altro nome a sorpresa, si tratta di un ex bianconero…

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Higuain, Juventus: contro il Lione sarà prova del nove per la permanenza

Esonero Sarri, Momblano svela il sostituto a sorpresa: è un ex bianconero

Paulo Sousa, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Il nome a sorpresa svelato da Momblano sarebbe quello di Paulo Sousa. Giusto pochi giorni fa il portoghese ex calciatore della Juventus ha fatto sapere ai calciatori del Bordeaux che non sarà più lui l’allenatore la prossima stagione, una dichiarazione che non è piaciuta alla società del Bordeaux ma che lascia aperta una probabile pista di mercato bianconera. Oltre al nome a sorpresa, c’è sempre viva la candidatura di Simone Inzaghi che continua a piacere al presidente Andrea Agnelli. I nomi sono ormai stilati, resta da capire cosa riuscirà a fare Maurizio Sarri in Champions League, lo scopriremo solo venerdì sera.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Cuadrado, il jolly di Sarri e della Juventus. Il colombiano sprinta