Bernardeschi, la Juventus lo offre a tutti. Anche alla Fiorentina

0
19

La Juventus deve vendere, tra gli altri, anche Bernardeschi. Paratici ha provato ad offrirlo anche alla Fiorentina, ma c’è un sondaggio dell’Atletico Madrid.

Bernardeschi, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Il suo ciclo a Torino è esaurito, completamente terminato. Ha fallito ogni possibilità di esplosione nonostante quella notte di Juve-Atletico Madrid sia stato l’alfiere di Cristiano Ronaldo. Bernardeschi ha sbagliato la stagione del suo rilancio alla Juventus. Eppure Maurizio Sarri gli ha dato tutte le chance possibili, tanto da schierarlo sempre titolare nel suo 4-3-3. Lo ha messo largo a destra laddove preferisce esprimersi per rientrare e calciare in porta col suo mancino. Adesso, però, con l’arrivo del calciomercato, è l’unica pedina di scambio che i bianconeri sono disposti ad utilizzare pur di generare movimento nell’organico della Vecchia Signora.

LEGGI ANCHE >>> Perin via, tripla operazione tra Juventus, Roma e Atalanta

Bernardeschi offerto a tutti

Fabio Paratici, Direttore Sportivo della Juventus (Getty Images)

Come scrive la Gazzetta dello Sport, la Juve lo ha offerto alla Fiorentina per arrivare a Federico Chiesa, ma non se n’è fatto niente. Il Chelsea ci ha pensato, nelle ultime ore c’è stato un sondaggio dell’Atletico Madrid. Acquistato per 40 milioni di euro dalla Fiorentina, la Juventus ora vuole cederlo: in bianconero non è mai riuscito a trovare se stesso, una vera identità, un po’ esterno, un po’ mezzala, senza mai lasciare particolarmente il segno. E ora i bianconeri hanno deciso di cederlo.