Pogba alla Juventus, calciomercato: lo United accetta contropartite per non perderlo a zero

0
3

Calciomercato Juventus, il futuro di Paul Pogba è un rebus. Il centrocampista francese non riesce a trovare l’accordo per il rinnovo del suo contratto con il Manchester United in scadenza nel 2021, ragion per cui i Red Devils, per non perderlo a zero, potrebbero essere spinti ad accettare qualche contropartita tecnica dalla Vecchia Signora.Calciomercato Juventus

CALCIOMERCATO JUVENTUS POGBA RITORNO UNITED/ Il ritorno di Paul Pogba alla Juventus non è così utopistico. Secondo quanto riportato dal giornalista Niccolò Paganini, infatti, il “Polpo” non avrebbe ancora trovato l’accordo con il Manchester United per il rinnovo del suo contratto in scadenza nel 2021. L’entourage del transalpino, Mino Raiola, potrebbe avere già una bozza di accordo con la Juve, e questo complicherebbe in maniera esponenziale i programmi dei Diavoli Rossi, che potrebbero essere costretti a cedere la mezzala a “prezzo di saldo”.

Leggi anche–>Morata vuole solo la Juventus. Il canterano spinge per lasciare l’Atletico Madrid.

La volontà della dirigenza di Corso Galileo Ferraris sarebbe quella di inserire nella trattativa una contropartita tecnica per limitare l’esborso in contanti: in questo senso, Douglas Costa sembrerebbe essere l’indiziato numero uno a partire.

Calciomercato Juventus, il Pogback è sempre più vicino: ecco perché

pogba juventus calciomercato
Paul Pogba, Manchester United

Le indiscrezioni che provengono dall’Inghilterra sono della stessa lunghezza d’onda: appare molto difficile che l’ex centrocampista della Juventus possa continuare la sua avventura all’Old Trafford. Sul calciatore da tempo era forte l’interessamento del Real Madrid, che però non ha mai presentato un’offerta ufficiale. Paratici, invece, ha dalla sua sia i buoni rapporti con l’entourage di Pogba, sia quelli ormai consolidati con il club inglese.

Potrebbe interessarti anche–>Higuain, arriva il fratello agente per la risoluzione con la Juventus

C’è un profilo che stuzzica tanto i sogni della dirigenza inglese: è quello di Paulo Dybala, che Andrea Pirlo nelle conferenze stampe che lo hanno visto protagonista si è affrettato a blindare a parole, ma che di fatto potrebbe ancora partire, a fronte di un’offerta importante. La Joya è valutata circa 80-90 milioni di euro: al momento non c’è stata alcun colloquio ufficiale in merito a questa possibile operazione, ma non è detto che non possa essere paventata l’ipotesi di un clamoroso scambio Dybala-Pogba.