Morata alla Juventus, calciomercato: l’Atletico spara alto per lo spagnolo

0
7

Calciomercato Juventus, il nome di Alvaro Morata è stato accostato ai bianconeri nell’ottica di una sostituzione di Gonzalo Higuain. Tuttavia, secondo quanto rivelato dal Corriere dello Spagnolo, lo spagnolo non dovrebbe muoversi in questa sessione.

Morata
Morata, Calciomercato Juventus (Getty Images)

CALCIOMERCATO JUVENTUS MORATA ATLETICO/ La Juventus è alla spasmodica ricerca di un centravanti di razza che possa sostituire Gonzalo Higuain. Suarez e Dzeko sembrano i principali candidati a prenderne l’eredità, anche se negli ultimi giorni ai bianconeri è stato accostato con una certa insistenza il profilo di Alvaro Morata, per quello che potrebbe configurarsi come un vero e proprio ritorno.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, il nome dell’attaccante è sempre più un rebus

Lo spagnolo farebbe carte false pur di ritornare ad abbracciare i suoi vecchi compagni, nella squadra che gli ha dato tanto e a cui lui ha dato molto, arrivando a un passo dal sollevare la Champions League. Tuttavia, l’Atletico Madrid valuta il proprio attaccante circa 70 milioni di euro, e le possibilità di manovra inevitabilmente si assottigliano drasticamente.

Calciomercato, Juve-Morata: trattativa complicata per il grande ritorno

Morata calciomercato Juventus
Alvaro Morata ©Getty Images

La Juve, che nel frattempo aspetta novità sul fronte Suarez per quanto concerne la questione passaporto e porta avanti in parallelo la trattativa Dzeko, non vorrebbe spingersi oltre i 55 milioni per acquistare Morata. Un’offerta ritenuta ancora troppo bassa dall’Atletico Madrid: tuttavia i colloqui tra Paratici e l’entourage del calciatore continuano ad essere frequenti, e bisogna escludere clamorosi colpi di scena.

Leggi anche–>Juventus, approvato il progetto di bilancio: è in perdita

Nonostante le ultime voci dalla Spagna, che parlano di un clamoroso ritorno di fiamma tra Suarez e Koeman, l’attaccante uruguayano sembra aver preso la sua decisione, dicendo addio a Messi e compagni. La Juve e il Barca avrebbero anche trovato l’intesa; tuttavia, c’è l’ostacolo passaporto da superare. Nei prossimi giorni il Pistolero dovrà sostenere un esame di italiano, propedeutico all’ottenimento del documento. Con Dzeko sullo sfondo e con Morata sempre più lontano, il “Cannibale” è la scelta numero uno per rinforzare l’attacco, e per comporre con Dybala e Cr7 un attacco da sogno.