Suarez separato in casa. Attende la Juve e non si allena col Barcellona

0
9

Luis Suarez, in attesa di sostenere l’esame di italiano a Perugia giovedì prossimo, non sarà convocato per le amichevoli e si allena a parte.

Calciomercato Juventus

Luis Suarez guarda tutto da Barcellona e vede bianconero. A 33 anni è tornato ad avere un libro in mano. Deve superare l’esame di italiano per ottenere la cittadinanza, si tratta di un passaggio fondamentale per il suo eventuale tesseramento. Prove di comprensione del testo, produzione di testi scritti, ascolto di alcuni brevi brani in italiano, un dialogo. Per i tecnici: livello B1. Per i profani: un esame non troppo complesso ma nemmeno semplice. A Perugia si parla di un appello straordinario per giovedì 17. Un’agenzia stampa si è spinta anche a indicare l’orario dell’esame: le 10. Certezze però, ancora, nessuna. Sul portale di Alfredo Pedullà, però, compare un elemento in più. Importantissimo.

LEGGI ANCHE >>> Kulusevski o Ronaldo, la Juventus deve arrangiarsi per la prima

Suarez ai margini della squadra, si allena da solo

Luis Suarez è ormai un separato in casa al Barcellona. Non soltanto non sarà presente nell’amichevole di questa sera contro il Gimnastic de Terragona, ma secondo quanto sostiene Marca l’attaccante uruguaiano svolge gli allenamenti a parte, non con il gruppo, per volere di Koeman. Un altro indizio che porta alla pista Juventus: il Pistolero è la prima scelta dei bianconeri, bisognerà però attendere gli sviluppi legati alla questione del passaporto.