Calciomercato Juventus, lo United si defila per Costa: lo scenario

0
36

Calciomercato Juventus, dall’Inghilterra trapela la voce secondo la quale i Red Devils avrebbero mollato la presa per Douglas Costa: lo United ha infatti effettuato dei sondaggi per Cavani e per Jovic, accostato anche alla Roma.

Calciomercato Juventus
Douglas Costa, Calciomercato Juventus (Getty Images)

CALCIOMERCATO JUVENTUS UNITED DOUGLAS COSTA/ Il matrimonio tra Douglas Costa e il Manchester United rischia seriamente di “non farsi”. Parafrasando il celebre sintagma manzoniano, infatti, quella che sembrava una trattativa ben avviata nelle ultime ha subito una brusca frenata. Dall’Inghilterra, infatti, trapela l’indiscrezione, ripresa poi da tuttojuve.com, che vorrebbe il Manchester United vicino a Cavani e a Jovic, il che escluderebbe in maniera categorica l’acquisto dell’ex Bayern Monaco.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, proposto super scambio per Theo Hernandez

Il club inglese nei giorni scorsi aveva effettuato dei sondaggi piuttosto concreti con l’entourage del calciatore, senza però mai affondare il colpo con la Juventus, a cui non ha mai fatto pervenire alcuna offerta ufficiale. Paratici, però, durante i suoi viaggi a Londra, ha parlato sia con il Wolverhamtpton sia con lo United, che però ha deciso di dirottare altrove le proprie attenzioni.

Calciomercato Juve, United-Douglas Costa: ecco gli aggiornamenti

Douglas Costa calciomercato Juventus
Douglas Costa allo United, calciomercato Juventus

CALCIOMERCATO JUVENTUS DOUGLAS COSTA/ Il mancato approdo di Douglas al Manchester United potrebbe avere delle ripercussioni deleterie anche sulla trattativa che dovrebbe portare Federico Chiesa a vestire la maglia bianconera. Sebbene la proposta della dirigenza zebrata per il talento viola si articoli in un prestito molto oneroso con diritto di riscatto, che diventerebbe molto facilmente obbligo, avere soldi freschi dalla cessione del brasiliano avrebbe favorito di certo la situazione.

Leggi anche–>Kean alla Juventus, calciomercato: Ancelotti dà l’ok, l’affare si chiude

I prossimi giorni saranno decisivi per cercare di capire il futuro del funambolico esterno brasiliano, per il quale negli ultimi giorni hanno effettuato dei sondaggi anche il Paris Saint Germain e il Manchester City. Molto probabilmente Paratici si dovrà rassegnare a lasciar partire il giocatore in prestito con diritto di riscatto, anche perché nessuno dei club sopracitati è intenzionato a svenarsi per pagare il cartellino di un calciatore minato da continui infortuni.