Juventus, due bianconeri convocati nella nazionale dell’Italia

0
59

La Juventus metterà a disposizione giocatori all’Italia di Roberto Mancini in vista dei prossimi impegni che attendono la nazionale in questo mese di ottobre.

Juventus
Stemma Juventus @Getty Images

Sono tre le partite che l’Italia giocherà nel giro di una settimana. In calendario c’è infatti una amichevole con la Moldova in programma mercoledì 7 ottobre a Firenze. Quindi due gare importanti nella Nations League, con punti decisivi in palio. Domenica 11 ottobre l’Italia a Danzica affronterà la Polonia mentre mercoledì 14 ottobre la squadra azzurri affronterà i temibili Paesi Bassi.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, scambio tra giovani con il Milan

Juventus, la difesa si tingerà d’azzurro

Juventus
Leonardo Bonucci, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Il ct della nazionale azzurra per queste tre partite ha convocato la bellezza di 34 elementi e tra questi ci sono anche due elementi bianconeri, ovvero i perni della difesa Bonucci e Chiellini. Ecco la lista completa.

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Marco Silvestri (Hellas Verona), Salvatore Sirigu (Torino);
Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Danilo D’Ambrosio (Inter), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain), Manuel Lazzari (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Angelo Obinze Ogbonna (West Ham United), Leonardo Spinazzola (Roma);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Giacomo Bonaventura (Fiorentina), Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain);
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Francesco Caputo (Sassuolo), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Shanghai Shenua), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Moise Kean (Everton), Kevin Lasagna (Udinese), Riccardo Orsolini (Bologna).