Chiesa è della Juventus. Le cifre dell’affare con la Fiorentina

0
82

Federico Chiesa è un calciatore della Juventus. Nella notte i bianconeri hanno trovato l’intesa con la Fiorentina per due anni di prestito e riscatto obbligatorio.

Calciomercato Juventus Sturaro Pjaca Chiesa Fiorentina

Federico Chiesa è un calciatore della Juventus. Nella notte i bianconeri e la Fiorentina hanno raggiunto un accordo secondo cui il talento della Nazionale azzurra si trasferirà da subito a Vinovo. Resta da limare soltanto un aspetto, chiaramente divenuto secondario rispetto al resto: il rinnovo del contratto con Commisso. Questo perché aratici lo ha preso in prestito per due anni con obbligo di riscatto.

LEGGI ANCHE >>> Juve Napoli, Agnelli: “I protocolli sono chiari, De Laurentiis mi ha telefonato, ma…»

Le cifre dell’affare Chiesa

Calciomercato Juventus

La Gazzetta dello Sport svela le cifre dell’affare. L’esterno azzurro arriva in prestito biennale, con un pagamento immediato di 2 milioni per il 2020-21 e altri 8 milioni per il 2021-22. Nel 2022 la Juve avrà il diritto di riscattarlo con altri 40 milioni a cui vanno aggiunti bonus (facili) per ulteriori 10 milioni di euro. A lasciare tranquillo Commisso è che la cessione diventerà obbligatoria nel momento in cui si verificherà solo una di queste tre condizioni. Prima: che la Juve arrivi tra le prime quattro in Serie A. Seconda: che Chiesa giochi il 60% delle gare stagionali (con presenze di almeno 30’). Terza: che Federico nel biennio segni 10 reti e faccia 10 assist.Tirando le somme, l’operazione nel 2022 porterà nelle casse viola 50 milioni, se non 60 al realizzarsi dei bonus.