Juventus-Chiesa, la rivelazione del ds della Fiorentina Pradè

0
25

La Juventus nell’ultimo giorno di mercato ha messo a segno il più importante colpo, ovvero l’arrivo in bianconero di Federico Chiesa.

Calciomercato Juventus
Federico Chiesa, Calciomercato Juventus (Getty Images)

L’attaccante esterno è il rinforzo di Pirlo in attacco ed è arrivato dopo una lunga trattativa. Alla fine però è arrivato il tanto sospirato accordo con la Fiorentina. Che ha deciso di privarsi del suo giocatore e non sembra rimpiangerlo.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, De Sciglio al Lione: ufficiale il prestito

Juventus, Pradè: “Ci siamo tolti questo peso”

Juventus
Commisso, presidente della Fiorentina

Come ha rivelato durante una conferenza stampa il direttore sportivo della Fiorentina Daniele Pradè la cessione di Chiesa alla Juventus “è stata un’operazione ottima sia a livello economico che sportivo”. Il dirigente gigliato, come riportato da Sportmediaset, ha evidenziato come “siamo arrivati all’ultimo momento perché dovevamo allungargli il contratto e ci abbiamo messo tanto anche per trovare le modalità di pagamento”.

Pradè non fa mistero di come la cessione di Chiesa sia un punto di svolta per la stagione. “Adesso ci siamo tolti questo peso: era una telenovela, si parlava solo di questo e non della squadra. Alla famiglia Commisso ho sempre detto che era giusto fare questa operazione. Lo avrebbero tenuto volentieri, ma per il papà di Chiesa noi siamo sempre stati considerati un veicolo per arrivare ad altre situazioni”.