Chiesa, sui social insulti vergognosi anti-Juve al fratello 16enne

0
44

Il fratello di Federico Chiesa, Lorenzo, è vittima di feroci attacchi social dei tifosi della Fiorentina a causa del suo passaggio alla Juventus.

Calciomercato Juventus

I social hanno dato la parola a legioni di imbecilli. Umberto Eco aveva probabilmente ragione ed aveva visto lungo. Quanto sta accadendo alla famiglia Chiesa ha dell’inverosimile e rischia di trascendere in qualcosa che con lo sport non c’entra nulla. Qualche giorno fa, per iniziare, quando Federico si è sottoposto alla clinica Fanfani di Firenze alle visite mediche di rito per la Juventus, è stato insultato da alcuni tifosi viola presenti sul  posto. «Vergognati buffone», «Traditore, gobbo di m…» gli hanno urlato gli incivili. E pensare che fino a sabato sera indossava la fascia di capitano dei viola e ha fatto di tutto per evitare il ko contro la Sampdoria. Ora tocca al giovanissimo Lorenzo, di appena 16 anni.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Sarri si libera dal contratto: futuro già deciso

Insulti social al Lorenzo Chiesa

Calciomercato Juventus Sturaro Pjaca Chiesa Fiorentina

La Gazzetta dello Sport ripota che il ragazzo del 2004, giocatore delle giovanili della Fiorentina, è stato preso di mira su Instagram per il passaggio di Federico in bianconero. «Via la m… da Firenze!», «Dì a tuo fratello che è un figlio di p….» e tanti, troppi messaggi così. Una situazione a cui va messo sinceramente un freno. Così non si può andare avanti.