Playoff, imminente la presa di posizione della Serie A. Juventus contraria

0
51

Juventus contraria ai playoff perché ritiene che gli investimenti fatti per un torneo a lungo termine potrebbero essere sconvolti da una maggior tenuta fisica di una o più contendenti.

lega serie a
Serie A @ Getty Images

C’era da aspettarselo che avrebbero provato in ogni modo a interrompere il dominio della Juventus. Adesso ci sono quasi riusciti. Quando un paio di settimane fa Infantino disse: «Credo che, specialmente in questo periodo complicato, sia necessario mettere varie idee sul tavolo. Come fare per rendere una competizione più interessante? Il campionato italiano è stato veramente appassionante un questi ultimi anni? Che tipo di torneo è se il 90% delle squadre possono ambire al massimo al secondo posto?» era palese che parlava di playoff. Adesso la Lega di Serie A vorrebbe introdurli in caso di difficoltà per il Covid-19. La Juventus è contraria.

LEGGI ANCHE >>> Bolla abbandonata, Procura e Figc aprono un’indagine sui calciatori della Juventus

Dalla Juventus uno no secco ai playoff

Il presidente della Figc Gabriele GravinaLa data prevista dalla Lega di A è fissata a fine gennaio del 2021. Giorno 31 finirà lo stato d’emergenza dopo la proroga voluta dal Governo. L’idea è quella di proseguire la seconda parte del torneo con una prima fase a orologio, dove le squadre vicine in classifica si sfidano per fissare la propria posizione e poi una seconda fase dove, tramite mini tornei, vengono decisi scudetto, Europa, metà classifica e lotta salvezza. Secondo il Corriere dello Sport la Juventus non vede di buon occhio l’ipotesi playoff, perché gli investimenti fatti per un torneo a lungo termine potrebbero essere sconvolti da una maggior tenuta fisica di una o più contendenti.