Calciomercato Juventus, offerta da 50 milioni per il baby fenomeno

0
25

La Juventus avrebbe in serbo un importante offerta per garantirsi le prestazioni di un ormai consacrato fenomeno per il futuro: Camavinga.

Calciomercato Juventus
Fabio Paratici, direttore sportivo della Juventus (Getty Images)

Abbiamo visto come la nuova rosa bianconera sia improntata sulla rifondazione, e in un certo senso, questa rifondazione già c’è stata. Fabio Paratici è riuscito a piazzare quasi tutti gli esuberi della Juventus abbassando drasticamente l’età media della squadra di Pirlo. Ora i bianconeri, oltre ai fenomeni consolidati come Cristiano Ronaldo e Chiellini, dove l’età è anche attestato d’esperienza, vantano -comunque- nove potenziali titolari sotto i 25 anni. La rifondazione bianconera però non è solo proiettata al domani, ma soprattutto al presente. Acquisti come Kulusevski, De Ligt, Arthur e Rabiot (ad esempio) sono già garanzie già oggi. Naturale pensare che i bianconeri dovranno guardare oltre, anche ai fenomeni di domani, e in un certo senso, il fascino per il baby centrocampista francese già andato in gol alla prima convocazione in nazionale, lascia tutti sbalorditi. Stiamo parlando di Eduardo Camavinga il giovanissimo centrocampista del Rennes. 

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, dove potrebbe giocare Alaba? Il piano di Pirlo

Eduardo Camavinga, Calciomercato Juventus (Getty Images)

In patria il giovanissimo, ancora diciassettenne centrocampista del Rennes, sta ricevendo attestati di stima molto importanti. C’è già chi lo paragona ai vari Neymar e Mbappe garantendo su di lui come autentico fuoriclasse del futuro. La Juventus e Fabio Paratici sembrano essersene accorti e avrebbero in serbo un operazione decisamente convincente. I dirigenti del Rennes chiedono 50 milioni di euro per il cartellino di Camavinga. La Juventus dopo il passaggio di Daniele Rugani in prestito ai francesi metterebbe sul tavolo della trattativa il cartellino del centrale italiano, come parziale contropartita tecnica, più un’aggiunta di altri giovani e il rimanente compenso in cash.

LEGGI ANCHE>>>De Laurentis accusa la Juventus: i bianconeri hanno bloccato l’affare

Sarebbe questa la clamorosa offerta proposta dai bianconeri che visti i buoni rapporti con i dirigenti francesi potrebbe essere l’arma vincente per garantirsi già da adesso le prestazioni di un crack del calcio europeo. Camavinga è già andato in rete alla prima convocazione con la sua nazionale francese.