Zaniolo alla Juventus, calciomercato: la rivelazione dell’agente spiazza tutti

0
23

La Juve continua a restare alla finestra per Zaniolo. Lo stesso procuratore dell’agente, Claudio Vigorelli, intervistato ai microfoni di Tuttosport, ha ammesso che l’interessamento dei bianconeri c’è stato ed era concreto. Tuttavia ora la situazione sembra essere cambiata.

Zaniolo
Zaniolo, Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus Zaniolo/ Non c’è stata campagna acquisti senza che il nome di Niccolò Zaniolo non fosse accostato alla Juventus. Soprattutto quando alla guida del club capitolino c’era James Pallotta, l’interessamento dei bianconeri era andato oltre un semplice sondaggio, con Paratici che però non riuscì a concludere l’operazione per le pretese economiche dei giallorossi giudicate troppo alte dagli organi dirigenziali bianconeri. Poi il doppio infortunio al crociato accorso al calciatore, la situazione Covid, l’avvicendamento societario della Roma, con il neo presidente Friedkin che ha manifestato la centralità dell’azzurro all’interno del progetto del magnate americano.

Leggi anche–>Alaba alla Juve, calciomercato: intesa con l’austriaco sempre più vicina

A testimoniare questo cambiamento di scenario è lo stesso procuratore del calciatore, Claudio Vigorelli, che ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Tuttosport in cui ha fatto il punto della situazione inerente al suo assistito.

Juve, le parole di Vigorelli a Tuttosport: Zaniolo più lontano dai bianconeri

Nicolò Zaniolo, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Ecco le parole di Vigorelli: “Per Zaniolo si erano interessati tanti club, non solo la Juve. Poi ovviamente la situazione è drasticamente mutata. Ora Niccolò si sta riprendendo dall’infortunio: l’augurio è che possa tornare in vista dell’Europeo, ma questa volta senza alcuna fretta, procedendo per gradi. Friedkin lo ha messo sin da subito al centro del progetto, e noi siamo felicissimi di continuare la nostra esperienza a Roma: qui Niccolò è esploso e si è consacrato il calciatore che noi conosciamo.”

Leggi anche–>Juventus, Tacchinardi sicuro: “Vi svelo come giocherò la squadra di Pirlo”