Chelsea, un calciatore ai ferri corti diventa un’occasione per la Juventus

0
18

Kante è un calciatore che ormai è ai ferri corti con il Chelsea di Frank Lampard. Antonio Conte lo sogna all’Inter per vincere lo scudetto. La Juve è vigile.

KantéNon c’è alcun dubbio che Frank Lampard non sia l’allenatore preferito di N’Golo Kanté. Non a caso il centrocampista del Chelsea non aveva chiuso la porta durante la sessione di mercato ad un trasferimento clamoroso in un altro paese, magari in Italia. La finestra è conclusa da appena una settimana, ma già si torna a parlare di un clamoroso addio. E dalla Francia e dall’Inghilterra rilanciano. Secondo Le Parisien e Sky Uk non c sono dubbi e partirà a gennaio. Del resto, il calciatore aveva chiesto un giorno di permesso per partecipare al matrimonio di un amico, permesso che Lampard gli avrebbe negato. Di sicuro può essere una traccia per la sessione invernale, anche se manca tanto tempo. E resta un nome in evidenza nella lista di Antonio Conte. Ma non solo, perché la Juve lo vuole.

LEGGI >>> Cristiano Ronaldo positivo al Coronavirus, Juventus in allarme

Kane del Chelsea nel mirino della Juventus

KantéIn passato i bianconeri avrebbero voluto accontentare Maurizio Sarri, che apprezzava molto il suo vecchio calciatore e che lo riteneva un innesto importante. Agli inglesi è stato proposto uno scambio che ero non andò assolutamente in porto. I nomi che secondo paratici avrebbero potuto far vacillare i londinesi erano quelli di Pjanic e Alex Sandro. A gennaio adesso si profila un nuovo duello con l’Inter, perché Kantè del Chelsea è apprezzato molto da Andrea Pirlo.