Griezmann alla Juventus, calciomercato: Koeman scarica il francese?

0
16

Calciomercato Juventus, potrebbe profilarsi una ghiotta occasione. Antoine Griezmann, infatti, tornato al goal in Nazionale, ha lanciato alcune frecciatine al proprio tecnico Koeman, reo di non schierarlo nella giusta posizione. Che si possa creare una nuova spaccatura in casa blaugrana?

Griezmann (Getty Images)

Calciomercato Juventus Griezmann Barcellona/ Dire che il Barcellona in questo momento rappresenta una vera e propria polveriera sarebbe soltanto un eufemismo. Il club blaugrana, alle prese con una grave crisi economica, vive una fisiologica fase di ricambio generazionale. E il trapasso da un nuovo ciclo ad un altro arreca con sé numerosi strascichi ed attriti. Ne sanno qualcosa Messi e Suarez, le cui frizioni con Bartomeu hanno monopolizzato l’attenzione mediatica delle torride giornate estive.

Leggi anche–>Palmieri alla Juventus, calciomercato: un club italiano beffa Paratici

Potrebbe ben presto saperlo anche Griezmann, che dal ritiro della nazionale francese non ha lesinato dure frecciate indirizzandole a Ronald Koeman, che non avrebbe trovato la giusta collocazione tattica all’ex Atletico Madrid, che in questo inizio di stagione ha faticato e non poco da un punto di vista realizzativo, non riuscendo ancora a trovare la via del goal con il proprio club. E la Juve osserva la situazione con molto interesse…

Calciomercato Juventus, occasione Griezmann: lo scenario

Decido io dove farlo giocare” è stata la perentoria risposta di Koemann, che ha ribadito il fatto che non può “schierare dieci giocatori nella stessa posizione“. Seccato, piccato, senza giri di parole, in pieno stile Koeman insomma. Già in estate si era ipotizzato un possibile addio del transalpino, ma a spaventare le possibili acquirenti è l’ingaggio del calciatore, che percepisce in Spagna quasi 18 milioni di euro, che nel 2022-23 salirebbero a 22. Troppi per quasi tutti i club del panorama internazionale, con la Juve che a queste cifre è impossibilitata a chiudere l’affare.

Leggi anche–>Dembele alla Juventus, calciomercato: il Barca abbassa le pretese

Nell’ambito dello scambio Arthur-Pjanic c’erano stati alcuni sondaggi con l’entourage del calciatore per capire la fattibilità dell’operazione, la cui realizzazione al momento pare impossibile per le ragioni appena citate. Staremo a vedere se nei prossimi mesi qualcosa cambierà a riguardo.