Juventus, l’analisi di Morata dopo la trasferta di Crotone

0
12

La Juventus ha ritrovato un grande Alvaro Morata, protagonista assoluto nel match pareggiato dai bianconeri sul campo del Crotone.

Juventus

Non solo il gol per il centravanti spagnolo, tornato in bianconero nelle ultime settimane dopo l’esperienza all’Atletico Madrid, ma una grande partita che ha generato un voto alto nelle pagelle di tutti i quotidiani sportivi. Per lui anche un palo e un gol annullato dal VAR davvero per una questione di centimetri. Ottime indicazioni per Pirlo che dovrebbe schierarlo dall’inizio anche in Champions League contro la Dinamo Kiev.

LEGGI ANCHE —> Crotone-Juventus, le parole a fine gara di mister Pirlo

Juventus, Morata guarda avanti

Juventus

«Dispiace essere rimasti di nuovo in 10 per la seconda partita consecutiva e non avere vinto: dobbiamo scendere in campo subito con quella determinazione che dimostriamo poi durante le partite. – sono le parole espresse a fine gara e riportate sul sito dei bianconeri – Questo è un periodo complicato per tutti, per il calcio e per la vita in generale: ma siamo all’inizio della stagione, l’importante è continuare a lavorare e andare avanti. Il mio palo? Il calcio è così, pochi centimetri cambiano una partita. Ma siamo una grande squadra e un bellissimo gruppo, continuiamo a lavorare per raggiungere i nostri obiettivi»

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Juventus, Mbappè svela il suo futuro a Cristiano Ronaldo