Barcellona, Bartomeu si dimette: Paratici nuovo ds dei catalani?

0
40

La notizia era nell’aria ma ha trovato un proprio riscontro ufficiale nel tardo pomeriggio: Bartomeu ha rassegnato le proprio dimissioni e non è più il presidente del Barcellona. Ragion per cui verranno indette nuove elezioni, dai cui responsi si potrebbe decidere anche il futuro di Fabio Paratici.

Il dissidio aperto tra il Barcellona Leo Messi è stata una bomba ad orologeria che ha monopolizzato l’attenzione mediatica nelle calde ore di calciomercato che ci hanno accompagnato fin alle porte dell’inizio dei vari campionati. Il futuro nebuloso della Pulce, che mai come ad agosto è stato a un passo dal lasciare i colori di una vita, è stata la pietra tombale che ha sancito indelebilmente il futuro di Bartomeu. Quello che si può definire a tutti gli effetti l’ex presidente del Barca ha infatti rassegnato nel tardo pomeriggio della giornata odierna le proprie dimissioni: non di certo un fulmine a ciel sereno, anche perché questa notizia serpeggiava da tempo nell’ambiente catalano.

Leggi anche–>Cristiano Ronaldo, la Juventus ha l’esito del tampone del portoghese

Mancava soltanto il comunicato ufficiale, che è comparso sul sito del Barca poche ore fa a sancire un addio assolutamente preventivabile. Nelle prossime settimane verranno indette nuove elezioni, al termine delle quali si sceglierà quello che diventerà a tutti gli effetti il nuovo presidente del Barcellona. Sebbene il futuro di Messi sia ormai segnato, a prescindere dall’esito di queste elezioni, a guardare con interesse ciò che sta succedendo in queste ore in casa azulgrana è Fabio Paratici: ecco perché.

Juventus, il futuro di Paratici è al Barcellona?

Calciomercato Juventus
Fabio Paratici, direttore sportivo della Juventus (Getty Images)

Quantunque Agnelli gli abbia rinnovato la sua fiducia, prolungandogli il contratto in scadenza alla fine di quest’anno, il futuro di Fabio Paratici è più incerto che mai. Qualcosa sembra essersi incrinato nel suo legame con i vertici dirigenziali bianconeri: a riprova di ciò, sono stati i vari sondaggi che su di lui ha compiuto il neo presidente della Roma Friedkin. Tuttavia, il futuro di Paratici potrebbe essere in Spagna, e più precisamente al Barcellona.

Leggi anche–>Isco alla Juventus, calciomercato: Dybala sblocca l’affare

Secondo quanto riportato dall’esperto di mercato Paganini sul suo profilo Twitter, infatti, Paratici sarebbe uno dei possibili nuovi dirigenti del Barca, anche se per avere un riscontro concreto c’è da aspettare la nomina ufficiale nel successore di Bartomeu.