Calciomercato Juventus, Alex Sandro via: doppio colpo dal Real

0
43

Calciomercato Juventus, si infiamma l’asse Madrid-Torino: secondo le ultime indiscrezioni rilanciate da tuttojuve24, sul terzino ex Porto sarebbe piombato il club di Florentino Perez, disposto a mettere sul piatto una doppia contropartita.

Juventus
Alex Sandro infortunato, Juventus (Getty Images)

Calciomercato Juventus Alex Sandro Real Madrid/ La sua prolungata assenza a causa di un problema muscolare si sta rivelando una vera e propria spada di Damocle per la Juventus. Alex Sandro, infatti, rappresenta per i bianconeri più di un semplice terzino di spinta: il suo carisma e la sua personalità sono imprescindibili nello spogliatoio bianconero. La poliedricità dell’esterno brasiliano, che può essere impiegato sia un centrocampo a 5 che in una difesa a 4, è un altro motivo che rende il calciatore oggetto delle mire dei club più blasonati a livello internazionale. Tra questi, ci sarebbe il Real Madrid, che già la scorsa estate aveva effettuato più di un sondaggio.

Leggi anche–>Pogba alla Juventus, calciomercato: fumata bianca grazie a Dybala?

Secondo quanto riportato da calciomercato news, notizia poi ripresa da tuttojuve 24, il Real Madrid sarebbe pronto a mettere sul piatto una doppia contropartita: si tratta di Marcelo e di Mariano Diaz, entrambi ai ferri corti con Zinedine Zidane, che preferisce loro il francese Mendy. Al momento non ci sarebbe nulla di ufficiale, però nel caso in cui quest’offerta dovesse essere effettivamente presentata, non è detto che dalle parti di corso Galileo Ferraris non la tengano in considerazione.

Calciomercato Juventus, Marcelo per Alex Sandro? Ecco lo scenario

marcelo calciomecato juventus
Marcelo, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Il cartellino di Alex Sandro è valutato circa 40 milioni di euro; cifra che corrisponde grossomodo alla valutazione totale che il Real fa dei cartellini di Marcelo e di Mariano. Il terzino brasiliano dei Blancos, il cui contratto in scadenza non è ancora stato rinnovato, è stato messo con le spalle al muro dai Blancos, che al momento non intendono prolungargli il contratto. La concorrenza di Mendy sta rappresentando un vero e proprio Everest da scalare per Marcelo, che sembra il lontano parente di quello ammirato qualche stagione fa. Colpa soprattutto di una carta d’identità non più verde: la Juve da tempo sta fiutando il colpo, e ha intrattenuto dei rapporti informali con l’entourage del calciatore. Staremo a vedere come evolverà la situazione.

Leggi anche–>Spezia-Juventus, i convocati: assenze pesanti in difesa