Calciomercato Juventus, nessun accordo sull’addio: rimane in bianconero

0
18

Calciomercato Juventus, nonostante il non impiego di Pirlo, Khedira sembra non aver ancora trovato l’accordo per la rescissione, i dettagli:

Juventus
Pirlo allenatore della Juventus @Getty

Calciomercato Juventus, i bianconeri e Sami Khedira sembrano non aver ancora trovato un accordo l’addio definitivo a gennaio. Come sappiamo il centrocampista tedesco è oramai un separato in casa: fuori dalla rosa di Pirlo e prossimo all’addio, ma nonostante le volontà della dirigenza di farlo partire già nella finestra invernale, le ultime indiscrezioni confermano che non ci sia ancora un accordo definitivo fra le parti. Dunque non è da escludersi che Khedira rimanga fino a fine stagione e, quindi, fino alla fine del suo contratto effettivo che lo lega alla Juventus. 

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, futuro bianconero per il centrocampista: la svolta

Calciomercato Juventus, nessun accordo sull’addio: rimane in bianconero

Calciomercato Juventus
Khedira, Calciomercato Juventus @Getty

Nessun accordo sulla rescissione del contratto. Khedira è destinato a rimanere ancora in bianconero, o almeno fino alla fine del suo contratto. Il centrocampista tedesco sembrava aver trovato un accordo per lasciare la società già a gennaio, dopo le indiscrezioni del quotidiano “Bild” che annunciava di un possibile addio già nella finestra di mercato invernale, con Khedira pronto a rimettersi in mostra ripartendo da un’altra squadra in Europa, dal club bianconero però non arrivano conferme sull’intesa con l’entourage del classe ’87 per l’addio definitivo del giocatore.

LEGGI ANCHE>>>Juventus, De Ligt titolare nella difesa a tre contro il Cagliari

Come viene riportato da ‘Tuttosport Khedira non avrebbe, al momento, comunicato nulla al alla società in merito ad una sua scelta definitiva per risolvere il contratto. Il nazionale tedesco ha sempre rimandato al mittente le possibili proposte della dirigenza e per una rescissione. Al momento il contratto e l’ingaggio da 6 milioni di euro annui fino al prossimo giugno rimarranno e peseranno comunque sull’economia della società. Sami Khedira continua ad allenarsi regolarmente con il gruppo alla Continassa, ma resta ai margini dell’undici bianconeri e come detto anche dall’allenatore Andrea Pirlo non appena fu presentato come allenatore, il giocatore non verrà mai utilizzato nella rosa degli 11. Un futuro che, dunque, sarà ancora alla Juventus (forse) ma certamente non da protagonista.