Juventus-Cagliari: le probabili formazioni. Torna De Ligt dal 1′

0
8

Le probabili formazioni di Juventus-Cagliari vedono De Ligt in campo dal 1′ tra i bianconeri e i sardi con problemi sulla corsia mancina.

Juventus
Andrea Pirlo @Getty

Le probabili formazioni di Juventus-Cagliari non possono prescindere dal grande ritorno dal 1′ di De Ligt. Il difensore centrale olandese è guarito dall’operazione alla spalla, effettuato il periodo di degenza ed è pronto. Pirlo, senza Bonucci e Chiellini, gli affiderà le chiavi della retroguardia bianconera. Parliamo di un 4-4-2 come base. Al suo fianco ci sarà Demiral sul centro-sinistra, con Cuadrado e Danilo terzini. Visto il rientro a tarda notte di oggi del colombiano, però, non è da escludere Frabotta con Danilo a destra. A centrocampo dipende molto da Chiesa. Recupera? Se sì, giocherà largo a sinistra. Viceversa a destra toccherà a Kulusevski con Frabotta dalla parte opposta. In mezzo sicuro McKennie, probabilmente con Rabiot. In panchina Arthur e Bentancur. Con Cristiano Ronaldo, considerata la probabile assenza di Dybala, ci sarà Alvaro Morata.

LEGGI ANCHE >>> Cristiano Ronaldo da cedere. I perché non è più sostenibile per la Juventus

Juventus-Cagliari, sardi con problemi a sinistra

Gianluca Frabotta, Juventus (Getty Images)

Non sono ancora apparsi i convocati sul sito ufficiale dei sardi e c’è interesse percepire chi giocherà a sinistra. Lykogiannis e Tripaldelli non stanno bene, il primo è out al 100%. Di sicuro in attacco Di Francesco utilizzerà Joao Pedro alle spalle di Simeone, con Sottil e Nandez sulle ali. A centrocampo spazio a Rog e Marin. Dietro c’è Godin che ha già segnato in Champions alla Vecchia Signora. Di seguito le probabili formazioni.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadraro, De Ligt, Demiral, Danilo; Kulusevski, Arthur, Rabiot, Frabotta; Ronaldo, Morata. All.: Pirlo
CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Godin, Pisacane; Marin, Rog; Nandez, Joao Pedro, Ounas; Simeone. All.: Di Francesco