Eriksen alla Juventus, calciomercato: pronto uno scambio con Dybala

0
882

Calciomercato Juventus, con l’Inter si vocifera la possibilità di uno scambio che coinvolgerebbe i due “scontenti”

Eriksen, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Calciomercato Juventus Eriksen/ In questo scorcio di stagione, una delle note dolenti in casa bianconera è rappresentata dal rendimento di Paulo Dybala. La Joya, che non ha ancora trovato l’intesa per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2022, sembra essere molto distante dai suoi standard in termini di prestazioni, e sta faticando e non poco a trovare una sua collocazione all’interno dello scacchiere tattico messo su da Andrea Pirlo. Anche contro il Benevento, l’argentino ha fornito una prestazione opaca, non capitalizzando l’occasione offertagli dalla mancata convocazione di Cristiano Ronaldo.

Leggi anche-->Ramos alla Juventus, calciomercato: 12 mln per due anni, intesa vicina

L’ipotesi di una sua cessione, che sembrava improbabile fino a poco tempo, con il passare delle ore sembra prendere sempre più corpo, anche appare francamente inverosimile che la Juve possa correre il rischio di arrivare a un anno dalla scadenza del calciatore in questa sostanziale situazione di empasse. Tra i club che hanno messo nel mirino l’ex attaccante del Palermo, ci sarebbe anche l‘Inter, disposta ad intavolare uno scambio con Christian Eriksen.

Calciomercato Juventus, scambio Eriksen-Dybala: le ultime

Juventus
Paulo Dybala @Getty

Secondo quanto riferito da tuttojuve24, dunque, potrebbe avere un fondamento le voci che nelle ultime settimane si erano rincorse insistentemente, relative ad un presunto scambio Eriksen-Dybala. Il danese, del resto, non è affatto un pilastro imprescindibile della rosa di Antonio Conte, che in più di una circostanza ha lanciato delle frecciatine neanche troppo velate all’ex trequartista del Tottenham, relegandolo in panchina quasi sempre.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, Dybala nel mirino di due big europee

Come spiega sportmediaset.it, però, la Juve sarebbe abbastanza fredda sulla possibilità di imbastire questo topo di operazione, dal momento che non vorrebbe cedere il suo numero 10 ad una potenziale concorrente per lo scudetto. Le prossime settimane sicuramente ci forniranno maggiori ragguagli in tal senso.