Juventus, perché Pirlo si è innamorato di Gianluca Frabotta?

0
467

Il tecnico bianconero ha utilizzato molto spesso l’ex calciatore dell’Under 23 anche se, al momento, i risultati non gli stanno dando ragione.Juventus

Juventus Frabotta/ Andrea Pirlo ha sorpreso tutti quando nell’undici iniziale della gara contro la Sampdoria, la gara inaugurale del percorso dei bianconeri in Serie A, ha deciso di schierare dal primo minuto il giovane Gianluca Frabotta. L’ex calciatore dell’Under 23, adocchiato dal “Maestro” nel ritiro estivo, in questo scorcio di stagione è già partito dal primo minuto in quattro occasione. Oltre alla gara contro i blucerchiati, infatti, anche contro Crotone, Benevento e Lazio il giovane Frabotta è stato inserito nella formazione titolare.

Leggi anche–>Locatelli alla Juventus, calciomercato: sfida alla Roma per il mediano

Una scelta che fino a questo momento, oggettivamente, non ha pagato, dal momento che i bianconeri in quelle tre gare hanno raccolto altrettanti miseri pareggi. Non che le colpe vadano ascritte al giovane Gianluca, sia chiaro, ma comunque le prestazione di Frabotta non sono state sicuramente esaltanti, per usare un eufemismo. Pirlo continua ad elogiarlo in conferenza stampa, lodandone lo spirito di sacrificio e la grande tecnica, ma i supporters bianconeri cominciano ad interrogarsi sulla capacità di un giovane che fino a poco tempo militava nell’Under, di poter incidere in modo determinante in una realtà difficile come quella juventina, sicuramente ricca di pressioni.