Sergio Ramos alla Juventus, calciomercato: c’è da battere Psg e United

0
419

Calciomercato Juventus, la corsa a Sergio Ramos si complica: il centrale è finito nel mirino di Psg e United

Calciomercato Juventus
Sergio Ramos, Calciomercato Juventus @Getty

Sergio Ramos Juventus/ In questi freddi mesi invernali, uno dei nomi maggiormente accostati alla Juventus per rinforza il reparto arretrato è quello di Sergio Ramos. Il contratto del difensore spagnolo, infatti, in scadenza esattamente tra un anno, non è stato ancora rinnovato, e il capitano dei Blancos sta cominciando a guardarsi attorno, alla ricerca di squadre che possano accollarsi il suo stipendio. Tra questi, c’è sicuramente la Vecchia Signora, che avrebbe sondato il terreno, per capire la disponibilità del calciatore a trasferirsi sotto l’ombra della Mole.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, a gennaio Dybala dirà addio: la rivelazione

Non sarà assolutamente facile concludere questo tipo di operazione. In primis, perché le richieste del difensore sono davvero esose: si parla di una richiesta di un biennale da più di 12 milioni di euro a stagione. Come se non bastasse, su Sergio Ramos hanno da tempo drizzato le antenne molti club: come confermato da tuttojuve.com, sia il Manchester United che il Paris Saint Germain avrebbero da tempo avviato dei contatti con l’entourage del calciatore.

Calciomercato Juventus, la pista Ramos si complica: la situazione

Calciomercato Ramos Juventus/ La corsa per arrivare a Sergio Ramos, dunque, si preannuncia abbastanza complicato. Ago della bilancia potrebbe essere Cristiano Ronaldo, che con lo spagnolo aveva instaurato un rapporto molto particolare, ai tempi della sua permanenza nella capitale spagnola. Sappiamo benissimo quanto il parere di Cr7 possa orientare le scelte di molti suoi “colleghi”, come testimonia il recente passaggio in bianconero di De Ligt, con il quale il fenomeno portoghese ebbe un colloquio a margine del match di Nations League tra Spagna e Olanda.

Leggi anche–>Caso Suarez, Paratici indagato. La nota della Juventus sull’inchiesta di Perugia

Tessere di un mosaico ancora da comporre: le prossime settimane potranno dirci di più sulla futura destinazione dell’attuale capitano della Nazionale spagnola.