Juventus Torino 2-1, Bonucci: “Ecco cosa ci siamo detti negli spogliatoi”

0
975

Le parole del difensore bianconero ai microfoni di Sky

Juventus
Juventus, Leonardo Bonucci e Andrea Pirlo (Getty Images)

Un derby vinto con il cuore. La Juventus vede i fantasmi, va sotto in virtù della rete messa segno da Nkoulou, soffre maledettamente il Torino nella prima frazione di gioco, ma prima con McKennie e poi con Bonucci, riesce ad avere la meglio sulla formazione granata. E proprio il difensore juventino si presenta ai microfoni di Sky. Ecco le sue parole:

Leggi anche–>Pagelle Juventus Torino, Mckennie la recupera: Bonucci salva Pirlo

Siamo riusciti a vincerla con cuore, fame e cattiveria. Nel primo tempo andavamo a due all’ora, arrivavamo sempre in ritardo sulle seconde palli e abbiamo dato modo a Torino di disputare la partita che voleva. Negli spogliatoi ci siamo parlati, siamo uomini: non potevamo continuare in quel modo. Abbiamo conquistato tre punti importantissimi, ma dovremo tirare gli attributi per tutti i 90 minuti della gara nelle altre partite.”