Arthur, la gestione della Juventus. E’ infortunato, Pirlo però ha le idee chiare

0
3936

Arthur ha subito un fastidioso infortunio nel match contro l’Atalanta a causa di un’entrata di Romero. Pirlo però sa come gestire la Juventus.

Stava crescendo a dismisura, iniziando a coniugare il calcio del tiki-taka a quello tattico italiano. Arthur era in rampa di lancio, tanto che Pirlo si è affidato a lui nei match più importanti contro il Barcellona e l’Atalanta. Stellare al Camp Nou, bene contro Gasperini fino al 26′. Un’entrataccia di Romero lo ha costretto allo sostituzione e ad abbandonare la cabina di regia. A Parma non sarà rischiato, perché così ha deciso il tecnico.

LEGGI ANCHE >>> Luis Alberto, il mago della Lazio sul mercato. E la Juventus sonda il terreno

La gestione di Arthur

JuventusA fare il punto sulla situazione è il Corriere dello Sport. Andrea Pirlo è a conoscenza della forte contusione alla coscia destra. C’è pessimismo alla Continassa, anche perché oggi è già vigilia della sfida del Tardini e c’è quindi soltanto un allenamento a disposizione. Oggi ci sarà la verifica definitiva ma il tecnico verosimilmente chiederà uno sforzo ulteriore a Bentancur, Rabiot e McKennie. Ramsey, infatti, non è in perfette condizioni e dovrebbe partire nuovamente dalla panchina. Nei limiti del possibile, Pirlo potrebbe anche affidarsi al turnover e in questo senso Cuadrado potrebbe, almeno dal via, avere un turno di riposo visto che ha chiuso la gara con l’Atalanta con qualche fastidio ad un polpaccio